Archivi del mese: giugno 2013

Novità SEO, intervista a Giorgio Taverniti

Intervista a Giorgio Taverniti

Oggi intervistiamo Giorgio Taverniti, uno dei maggiori esperti SEO in Italia:

SEO IDENTIKITDopo aver letto la seconda edizione di SEO Power, il tuo libro sulle strategie e strumenti per essere visibili online, mi sono resa conto di come i confini professionali del consulente SEO si stiano sempre più allargando. Considerando la vastità delle competenze richieste e dei campi di intervento cui un SEO è chiamato ad operare, e il tempo necessario a seguire tutte le fasi di ogni progetto, cosa è meglio fare per chi vuole investire sul SEO? Affidarsi ad un freelance, ad un’agenzia o internalizzare con personale dedicato?

È una domanda a cui è veramente difficile dare una risposta. Molto dipende dalla tipologia di progetto e dalla realtà che lo richiede. Diciamo che noi per le realtà grandi tendiamo a offrire un supporto di consulenza e formazione per permettere nel lungo periodo di internalizzare i servizi con personale dedicato. La differenza tra affidarsi a un’agenzia o a un freelance dipende molto dalle singole realtà. Il freelance deve dimostrare di essere una persona affidabile e presente, l’agenzia di innovare e seguire le novità della rete in modo da avere un team sempre al passo coi tempi. Continua a leggere

Intervista ad Arianna Salvetti

Ciao Arianna, visitando il tuo profilo si ha subito l’impressione che tu “faccia sul serio”, sembri molto appassionata del tuo lavoro e piena di idee, raccontaci come hai iniziato e di cosa ti occupi al momento.

Arianna SalvettiCiao Jacopo, non ti sbagli, sono molto appassionata del mio lavoro che consiste nel progettare prodotti e servizi innovativi, ponendo sempre al centro l’utente e i suoi bisogni.

Il mio percorso professionale è iniziato  all’interno del Corso di Laurea in Disegno Industriale della Sapienza di Roma, realtà con cui sto attualmente collaborando. Dopo la laurea triennale ho frequentato un biennio di specializzazione all’ISIA di Roma: qui è nato il mio interesse per l’Interaction design e i linguaggi multimediali.

Alcuni mesi dopo la laurea, ho iniziato a collaborare come Interaction e graphic designer con il Cattid, Centro di Ricerca Interdipartimentale per l’ICT della Sapienza. Nei 2 anni in cui ho lavorato nel Centro mi sono occupata da un lato dello sviluppo di concept e prototipi per l’applicazione delle ICT in ambito didattico-culturale e museale, dall’altro di user experience e visual design per il web. Continua a leggere